Abbiamo tolto gli ormeggio dal pontile di Vibo alle 06.00. Cielo plumbeo e vento sui 10 kn da west . La nostra meta sarebbe Porto di Ostia, oltre 220 nm.
Possiamo stringere una bolina con apparente a 42/45 gradi con ausilio del motore per circa 30 miglia, con mare accettabile….proseguendo il vento gira da MW e dobbiamo poggiare verso terra con rotta su Acciaroli; la navigazione diviene anche un po’ più fastidiosa perchè si alza una ondina corta quasi sulla prora.
Non incontriamo alcuna imbarcazione …di alcun tipo !
Notte con turni di due ore. Verso le 02.00 decidiamo che tirare fino a Roma con questo mare e con vento sempre più sul naso è solo una faticaccia per noi e per il motore che dovrebbe lavorare ancora per almeno 30 ore.
Decidiamo quindi , di cambiare destinazione e fare rotta su Castellammare di Stabia. Qui peraltro abitano cari amici (Rosellina e Riccardo) che non vediamo dal lontano 2008 !!
Notte nera, nera, per fortuna senza pioggia, anche se passiamo dotto almeno 4 zone decisamente temporalesche !
A Punta campanella il vento sparisce e il mare diviene oleiforme. Ci dirigiamo al nuovo porto che nella precedente visita era praticamente vuoto, mentre ora è decisamente più frequentato, anche se sembra che la maggioranza delle barche siano in riposo !
Chiamo inutilmente per radio ed alle 06.30 ormeggiamo alla banchina del distributore all’ingresso.
Dopo pochi minuti arriva un addetto che ci accompagna al nostro posto.
Questa notte si è allentata la cinghia dell’alternatore di potenza ma per fortuna la carica era accettabile.
Colazione, pennichella e contatto Rosellina che come sempre gentilissima ci porta in Marina la sua automobile.
Ci organizziamo per cenare a Pompei.
Domingo e Maurizio colgono l’occasione per visitare la città storica nel pomeriggio.
Piove a tratti…anche bene !!
Purtroppo per varie esigenze sia Maurizio che Domingo domattina ci lasceranno, noi ci fermeremo ancora un giorno visto il meteo sfavorevole per risalire.
Alle 16 rientrano i gitanti e sistemiamo l’alternatore, mettendo 2 cinghie invece di una…
Prenotazione dei vari treni per domani e qualche ora di relax.
Alle 19.00 appuntamento con gli amici Stabiesi e si va a cena.
Alle prossime
Max

Category: Senza categoria  Comments off
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.