Sveglia alle ore 05,30; si salpa dal porto di Lavrion alle 06.00; Cielo molto nuvoloso e qualche goccia di pioggia.
Vela con buon vento portante fino all’isoletta dopo Capo Sounion. Il vento poi gira di prua debole, motore.
Il cielo si rischiara e alle 10.00 diamo sulla costa nord di Aegina, sempre senza vento. Antonio se la dorme in dinette.
A circa 15 miglia da Corinto possiamo riprendere la navigazione a vela con un vento portante da SE; Arriviamo alla banchine di “Corinth Canal” alle 15.00 con vento sui 15 kn da NE che ci schiaccia contro il molo.
Fatte pratiche per il transito del canale e sborsati 300 €…
Alle 16.00 siamo all’uscita west del canale e dobbiamo decidere il programma di navigazione. Galaxidi è a 30 miglia, un po’ lontano, vista l’ora pomeridiana, e Kiato è a 10 miglia. Inizialmente propendiamo per Kiato, ma poi vedendo le previsioni meteo dei prossimi giorni, per il salto nello Ionio fino a Reggio C, decidiamo di intraprendere una navigazione notturna e portarci avanti fino a Cefalonia, scegliendo il porticciolo di Ay. Eufemia.
Cena in pozzetto con spaghetti AOP, insalatona verde con pomodori e una strana salciccia presa da Domingo…a me non piace gran che !.
Stabiliamo i turni dalle 22 alle 24 io e Antonio, dalle 24 alle 02 Domingo e Maurizio, dalle 02 alle 04 Io e Antonio e infine dalle 04 alle 06 Domingo e Maurizio….esentiamo Paola che fa’ già molto altro !!
Un buon bicchiere di Tzipuro e comincia la navigazione notturna……a domani
Max

Category: Senza categoria  Comments off
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.