.10 Settembre questa mattina, una barca turca ce ieri sera ci aveva sollazzato con le sue modalità di ancoraggio uscendo da Oe Augusta di è arenata e è stato necessario l’aiuto di 2 barche di pescatori per disincagliarla….
È arrivato un ADV ,Carlo e ho incontrato a terra un diportista che era presente al momento del nostro disastro a Messolonghi. Lui ha la barca ferma a Leros per un problema alla turbina…
La giornata si presenta calduccia e senza vento.
In preparazione c’è una bella focaccia.
Arrivano Francesca e Giovanni….alle 18, aperitivo da noi con focaccia calda.. poi a cena da Tripas….ma siamo pieni e ordiniamo poco….la signora del ristorante ci guarda un po’ male !!
11 Settembre, gli amici salpano per Agathonissi, noi facciamo melina. In tarda mattinata entrano in porto 10 canoe con canoisti israeliani, maschi e femmine….sostano per pranzo poi via a remare….nel pomeriggio all’ingresso si presenta uno yacht a motore di una trentina di metri….vicino a noi ci sono 5 metri liberi…terrorizzato attendo l’entrata….ma il tender di servizio credo che sconsigli …e si ancorano di traverso all’ingresso della rada….pericolo scampato.
Ci siamo fermati oggi perché a Lipsi, nostra prossima meta arriva una regata che parte da Leros e avrebbe intasato il piccolo porticciolo.
Domani dovrebbe essere vuoto (dovrebbe !)
Previsione vento moderato da SSW.
12 Settembre Navigazione tutta a motore, vento da SE moderato, per le poche miglia che ci separano da Lipsi….arriviamo verso le 11 e troviamo posto in banchina con 50 m di catena. Molte barche turche all’ormeggio. Francesca e Giovanni sono in rada a SE di Lipsi.
Primo pensiero ,la ricotta buonissima che avevamo trovato nel passaggio in primavera….ma purtroppo non è periodo…in compenso dal formaggificio ci fanno arrivare alcuni tipi di formagio fresco e una caciotta buonissima.
Pomeriggio vento setto….
13 Settembre Il porto è pieno perché è previsto vento …soprattutto di barche turche… verso le 10 si libera un posto e arrivano Giovanni e Francesca.
Pomerigio bagno alle spiaggetta dietro il pesino con acqua che finalmente è ritornata ad essere termicamente dcente… anche Paola fa il bagno !!
In porto c’è un’altra barca italiana, uno Zuanelli 34 con a bordo Carlo e Margherita con cui facciamo amicizia e tutti e sei alla sera andiamo a cena da “Asprakis” ce (su ordinazione) ci fa trovare il suo ottimo risotto alla marinara !
Notte ventosa da SW.
14 Settembre Il vento gira da NW e rinforza sui 20 kn, all’ingresso della rada ochette da vento di caduto…nessuno è uscito. Arrivano alcune barche e due gullet che però devono mettersi con prua al vento all’esterno del molo. Naturalmente spettacolo assicurato.
Preso scooter e a sera Cena da “Dilaila” ,ristorantino molto carino e con ottimo cibo( prezzo un po’ meno) sulla costa SE di Lipsi.
Rientro con vento in diminuzione.
15 Settembre Vento caduto, max 10 kn da WNW. I primi a salpare sono Carlo e Margherita, direzione Pathmos poi verso le 09.00 anche Francesca e Giovanni salpano . Anche loro andranno verso Pathmos per poi traversare il fiume e portarsi a west. Ormai la sensazione che per quest’anno sia al termine il nostro viaggio si fa sempre più sensibile !!
Oggi con vento molto soft c’è un cambio notevole di barche e naturalmente alcune con ancore incrociate….normale. Alla nostra sinistra arrivano Olandesi già in contrati a Psarà e a Samos…saluti cordiali.
Comperate triglie appena pescate( 20 € al kg. ) da peschereccio appena arrivato in porto mentre le stava togliendo dalla rete !
Co scooter giringiro
Domani salperemo per Agathonisi !!

Category: Senza categoria  Comments off
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.