Dopo una serie discretamente varia di inconvenienti, ieri mattina Patchouli è stata varata e con una navigazione tranquilla e piacevole a motore, in una giornata “primaverile” con l’aiuto del consuocero Salvatore, è stata trasferita al Marina di Loano per la conclusione delle opere di “restauro” ed abbellimento.
Purtroppo, con affermazioni un po’ “molto” forzate, l’ufficio sinistri della Pantaenius , non ha riconosciuto il danno alla stazione del vento. Prevedo di attuare qualche opera di ricorso, anche se contro una assicurazione è praticamente una azione “donchisciottesca”…. vedremo.
Il giorno 30 e 31 verranno a montarmi la nuova stazione del vento con eco nuovo e Log, sempre B&G. Il 4 gennaio dovrebbero arrivare le nuove vele.
Nel frattempo provvederemo a pulizie generali profonde e ai molti piccoli lavori già programmati.
Alle prossime.

Category: Senza categoria  Comments off
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.