Notte ventosa,ma accettabile, con poco rollio
Molte barche ormeggiate fuori dalla diga del marina; ogni tanto si balla, ma nulla di estremamente fastidioso.
Ore 07.30 risvegliato da una tromba, esco e mi trovo la prua di un enorme rimorchiatore a poppa; mi invitano a avanzare di una ventina di metri perché sta arrivando una nave da crociera che deve manovrare.
Salpo una ventina di metri di catena e sto a guardare; la nave si chiama AIDA batte bandiera italiana ma è di un’un agenzia tedesca, di medie dimensioni
Passa e io ricalo i 20 metri di catena .
In tarda mattinata o primo pomeriggio dovrebbe liberarsi posto in banchina; aspetto la telefonata di Fotis, speriamo !
Alle 10.00 seno bussare a murata; è Fotis che mi fa entrare e mi aiuta ad ormeggiare.
Lavaggio totale esterno con detersivo ; pulizie totali interne ; preparate cabine ; fatto bucato ; andato a prendere benzina per tender ; fatto pieno gasolio . Basta riposo , con birrona fresca.
Pomeriggio di lettura e chiacchiere con Fotis e suo fratello.
Verso sera faccio un passaggio al vecchi bazar per comprate il giornale e fare quattro passi.
Al rientro cenetta sfrugugliata con coppa, formaggi, maionese, bagnetto verde di Gian , funghi sottoolio e vinello “aspro”.
Tentativo con skype …..e buonanotte.
Barometro sceso di 4 mb, vento sostenuto da W.

Category: Senza categoria  Comments off
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.