Archive for » Dicembre, 2018 «

Oggi piove a dirotto, devo fare dei lavori in esterno e così non si può. Mi sono procurato tre piccoli strozzascotte per fissare le cimette dell’Idro-Generatore e ho sostituito la membrana della pompa a mano delle acque grigie della sentina.

Domani  si prevede una giornata migliore e dovremmo avanzare anche con i lavori al pilota automatico e cc.

Speremm

Category: Senza categoria  Comments off

Siamo quasi a Natale e non ho ancora avuto la soddisfazione di metter fuori il naso dal Marina di Loano che ci ospita, per provare le apparecchiature nuove o in sostituzione di vecchi apparati.
Il Roll-Bar è montato a poppa e sono stati completati sia l’impianto dei pannelli solari che quello del generatore eolico, anche se abbiamo avuto un problema con il regolatore di carica del fotovoltaico che ci ha costretti a sostituirlo( siamo i n attesa che arrivi ).Sul traliccio ho anche già sistemato due antenne GPS e quella del Navtex, mancano quella del VHF e del WiFi.
Con il sostanziale aiuto dell’amico Domingo abbiamo posizionato e collegato l’Idro-generatore ( di questo apparecchio abbiamo a bordo anche un’elica di ricambio e una centralina ).
Il Secondo pilota sarebbe montato ma deve ancora trovare la sua collocazione definitiva, come quella del sistema di connessione per l’uso del vecchio o del nuovo .
Tutto il sistema ricetrasmittente WiFi sarebbe montato ma mancano ancora i collegamenti finali.
Adriano mi ha sostituito il motore e la piastra del frigo a pozzetto perchè il vecchio aveva un gas refrigerante ormai da anni vietato e non volevo che il frigo più grande della barca( non più giovane) potesse andare in panne e non avere da sostituire il gas.
Sempre Adriano mi ha montato il secondo caricabatterie, un nuovo Quick con un sistema per cui se voglio pompare tanta corrente negli accumulatori, posso sommare la loro potenza e avere una carica di 120 A !!.
Oggi sono arrivati il riflettore radar con superficie virtuale di da 10 m2 , la membrana per la pompa di sentina a mano ed i segnalini colorati per ricordare i metri di catena all’ancoraggio. Ho infatti eliminato il conta-metri che non funzionava bene e interferiva anche con il comando del salpa-ancora in pozzetto. Ora funziona tutto alla grande.

Insomma….sembra la “fabrica del Domm”….non si finisce mai e bisogna avere molta….molta…molta pazienza quando è d’obbligo dover “dipendere” da altri !!!
Speriamo in bene
Alle prossime !!

Category: Senza categoria  Comments off