Archive for » settembre 9th, 2017«

Diario

31 Agosto e giorni successivi.
Da oggi siamo in stand by nella nostra preferita isola di Samos
Siamo ormeggiati nella parte più interna del porticciolo di Pythagorio, al limite dello spazio riservato alla Guardia Costiera. Alla nostra sinistra un barca “ferma” del charter di “SAMOSAIL” che ci protegge da ancoraggi ….indesiderati. Dobbiamo solo guardarci da quelli che vengono alla nostra destra,ma poiché il vento viene proprio da quella parte, le barche che arrivano scarrocciano e la nostra linea di ancoraggio è salva. Arrivo di Duna la barca ci Carlo e Manuela che poi salpa per ritornare alcuni giorni dopo con la randa danneggiata…è in attesa di riparazione. IL Meltemi ,come da previsioni dei “vecchi” ed altri greci è morto il giorno 3 Settembre. Sembra che avrà un modesto risveglio il giorno 6 ma poi fino alla metà del mese, previsioni di sventolate non dovrebbero essercene.
Quest’anno ha soffiato ben bene…che sia stanco e stia cominciato il dolce autunno dell’Egeo???
La Francesca e Giovanni con “P’aca y P’alla” sono a sud di Chios e probabilmente nei prossimi giorni potrebbero fare una comparsa qui a Samos; Salvatore e Gioia sono a sud ,nella zona di Astipalea che lanciano richiami per farci scendere!!
Lo faremo sicuramente, ma non certo fino ad Astipalea, visto che il 25 settembre dovremo essere al Marina di Samos per preparare la barca all’invernaggio ed il 29 avremo l’aereo per Atene/Genova.
Intanto facciamo un sacco di cose e di attività fisica. Ogni giorno si pedala per almeno 5 Km, si cammina in acqua(Paola) e si fa il bagno … io …( acqua decisamente rinfrescata !), oltre a sfruttare gli attrezzi da palestra che sono piazzati nei giardinetti dietro il palazzetto della cultura. !
Diamantis, il boss del porticciolo, contattato, si è dichiarato disposto a dare una guardata a Patchouli durante la stagione fredda; questa cosa mi da’ anche un po’ di tranquillità in più !
08 Settembre alle 08.00 leviamo l’ancora del porticciolo di Pythagorion e facciamo rotta su Aghatonissi, piccola isola a 15 miglia a sud.
Arriviamo a Or.Poros, una bella rada dove però ci si dovrebbe ancorare con due cima a terra ,una a dx e una a sin, in quanto il fiordo è piuttosto stretto….avessimo avuto a bordo qualche nipotino arzillo, avremmo goduto di questa location assai bella….pazienza… ci dirigiamo verso il porticciolo dove troviamo ormeggio all’inglese ,prua verso l’uscita alla banchina dei traghetti. Alla sera ci sono in tutto 7 barche ; una francese per fortuna si toglie dalla nostra poppa a cui era praticamente attaccata e si sposta più in avanti dopo l’arrivo dell’ultimo traghetto.
Cena da George con un bel sarago ed una orata…..
Notte tranquilla
09 Settembre ….abbiamo un appuntamento con “P’acà y P’allà” a Arki….salpiamo alle 08.15 assenza totale di vento per le 12 miglia che ci separano dall’isola. Giovanni e Francesca sono in rada a fare filmati con il drone e ci riprendono mentre passiamo alla loro poppa in direzione di porto August/Arki.
Troviamo posto in banchina e verso mezzogiorno arrivano anche loro……aperitivo con fresco “spritz” e porcheriole varie. Nel pomeriggio la banchina si riempie a alla nostra destra arriva una barca israeliana… con a bordo una bellissima ragazza di colore….. non guardare !!!
Alla sera a cena d Nikolaos….sempre gradevole.
Modestissima brezza da NE…cielo azzurro grigio tipo tirreno in agosto….segno di assenza di Meltemi.
Fino a quando in Italia farà brutto tempo qui si respirerà un poco dalle bastonate prese nei mesi scorsi….
Alle prossime

Category: Senza categoria  Comments off