Archive for the Category »Senza categoria «

Notte Ok, questa mattina giro alle cascate , Questa volta il taxi costa 30 TL in meno. Massimiliano cammina giringio.
Poi si rientra e si salpa per Selimye.
Moderato venticello, ingaggiano un traverso con un Benetteau 54 e lo stracciamo alla grande, poi lui va a W e noi ad E.
Ormeggiamo da Aurora che credo sia il miglior posticino del golfo, a parte lo stare in rada ! Sdraio sull’acqua all’ombra di grandi alberi, ristorantino Ok ecc. !
Giornata come sempre di relax, con acquisto di un pò di birra e giretti vari per negozietti.
Caldo discreto e condizionatori all’opera. Cena ottima.
Domani rada
Non riesco a far funzionare la telecamera, nel pomeriggio si era accesa qualche minuto poi black out !
Dovrò chiedere assistenza all’amico di Gian !
A domani.

Category: Senza categoria  Comments off

Notte calda, ho dormito sotto il tendalino di poppa fino alle 3 poi il venticello fresco mi ha svegliato e sono rientrato in cuccetta!
Al mattino la barca è asciutta e c’è un po’ di arietta da N.
Ore 09.30, bagno per liberare la “fettuccia” di poppa, poi si salpa con il genoa a riva !
Vento da N 15 kn. All’uscita della rada si orza a sin e il vento va al traverso, fuori anche la mezzana. Dopo la punta dell’Hotel si orza ancora a sin e si va di bolina con punte di 7 Kn Genoa ( 1/3 di vela) e Mezzana.
Entriamo alle 11 nella rada di Keci Buku e avanziamo per l’ultimo ½ miglio a motore.
L’ultimo pontiletto a sin dove avrei voluto andare era completo, passiamo al successivo (ERSOY) e troviamo posto vicino a un a barca italiana (GS 50) targata GE.
Manovra un po’ complessa per il vento al traverso e per il timore che la cima del corpo morto si incattivasse sull’elica di prua
Luogo carino molto “nature” , all’ingresso sulla straca c’è un orto con molte piantine, alberi di fico e aranci ….. 2 capre e due mucche che fanno sentire la loro presenza…. Anche con l’odore.
Prepariamo un po’ di pasta fredda poi Massi va in avanscoperta-

Ci incontriamo più tardi con Massimiliano ad un mercatino sulla strada dove facciamo spesucce alimentari e compriamo anche il pelapatate !
Rientro per pranzetto a base di carboidrati.
Pennichella
Cap, e Massimiliano fanno poi un giro in tender pomeridiano alla barra di sabbia., con relativo lungo bagno.
Meltemi gagliardo per tutto il giorno
Cena al ristorantino discreta 18 € a testa, un buon gin tonic poi a dormire .

Category: Senza categoria  Comments off

Notte …. Immobile, e senza una bava di vento. La barca era sufficientemente fresca ed il condizionatore è rimasto spento
Pieno di acqua, pane fresco e cambio per avere un po’ di LT. Si salpa alle 09.30 per la costa N del golfo di Hysaronu.
Ore 11.30 ancorati cima a terra nella rada fiordo, “lago di montagna“, come dice Franca, pieno di pini fino sull’acqua di Bencik Bur.
Fa veramente effetto essere qui al mare e avere attorno a se un panorama decisamente alpino !
Caldo becco, in acqua spesso ,montato tendalino di poppa dove probabilmente andrò a dormire questa notte. A prua, per Massimiliano, messa la manica a vento.
Nel pomeriggio inoltrato dopo una bella granita alla menta il mio compagno di viaggio si avventura nel bosco in esplorazione; .
Verso le 18 arrivano discrete folatine di vento da W che mettono alla prova la nostra “fettuccia” che ci tiene ormeggiati alla riva da poppa.
Il pescatorino della baia ci vende 1 Kg di pagelli un po’ piccoli per 50 TL ( 20 €) ; i pesci vengono sfilettati e saranno cotti ,con un po’ di infarinatura, in padella.
Pagelli ottimi, comincito il vaso di acciughe preparate a Maggio; non sono molto grosse ma buone.
Poche barche il rada per la notte, vicino am noi una barca turca ci mette un’ora per ormeggiare, tra continui tiramolla.
Niente WiFi e linea tel assai complicata, riesco solo a mandare un SMS., il posto è veramente isolato, e molto bello.
Alle prossime.

Category: Senza categoria  Comments off
25
Lug

Notte con un po’ di rollio saltuario. In rada eravamo solo tre barche un “ferrone da stiro di 34 m e una vela francese.
A terra tutto buio, una luna splendente e stelle …. Tante.
Dimenticavo, ieri nelle sue passeggiate di esplorazione Massimiliano ha scoperto che le pareti a picco sono state attrezzate con vie per alpinismo e free climbing.
Si salpa alle 09.00 c0n un discreto venticello da NE che ci accompagna fino a circa 3 miglia da Bozburun- Entriamo in porto alle 11.00 ,chiamiamo per le pratiche di ingresso; questa volta sono un po’ più lunghe (?) e si concludono alle 16.
Nel frattempo c’è stato spazio per una colazione verdurale. Andiamo alla spiaggia, non bellissima, ma il bagnoè ristoratore visto il caldo che fa
Il condizionatore va a palla !

Passeggiata e poi a ……. !
A nanna .

Category: Senza categoria  Comments off

Risveglio massai tranquillo dopo notte senza sballottamenti e senza vento. Si salpa,dopo colazione e dopo aver preso da Ali Babà il buonissimo pane appena sfornato. Direzione Ormos Tessalona (Simi). Niente vento e mare residuo di oeri da SW; arriviamo a destinazione verso le 11 . La rada è già bella piena e noi troviamo un ancoraggio con cima a terra tra due Gullet …… naturalmente appena abbiamo finito le manovre uno dei due Gullet salpa ! Va bene ugualmente ancora sui 15 m e poppa sui 3 m con 50 m di catena e 30 m di “fettuccia” a terra.
La rada è spettacolare , con fondali un po’ alti che si riducono solo a 50 m da riva; le pareti di roccia che la delimitano precipitano verticalmente da circa 300 m e in fondo alla rada c’è una spiaggia di sassolini bianchi.
Incastonata in una piccola macchia di tamerici c’è un chiesetta con due casette di abitazione; in una c’è una piccola famigliola con due gemellini di circa un anno, verosimilmente in vacanza!
Alla rada ogni tanto arivano taxi boat, ma non danno fastidio.
Vento asente e calduccio …. Siamo sempre a bagno in u’acqua blu cobalto !!
Pranzetto con prosciutto crudo e fichi comprati prima di partire da un contadino .. Una delizia !Rada affollata nel pomeriggio alla sera rimaniamo in 3 barche.
Cena con spaghetti con la fumarola e frutta. C’è un po’ di onda ma relativamente fastidiosa, speriamo per questa notte.
A domani … forse dalla Turchia

Category: Senza categoria  Comments off

Sveglia soft alle 08.00. Dovrebbe arrivre il frigorista per controllare il condizionatore-
Sono le 10.00 nessun o si vede. Andiamo da Malandris supermarket a fare spesa. Fotis non risponde al telefono.
Alle 11 chiedo ad un operaio di Fotis info …. ???
Finalmente riusciamo a contattare il frigorista …. Si era dimenticato ! Appuntamento alle 13.
Tecnico molto professionale veloce, il problema erano i filtri, cambiati; controllata pressione gas che è a posto, funziona tutto alla grande costo operazione 30€ !

Finalmente siamo in ordine di partenza ed alle 15,30 si salpa per Bozukkale,

Vento fresco da WNW e mare abbastanza mosso al mascone, tutta a vela fino alla rada velocità da 5 a 7.5 kn.

Ore 17 15 ormeggiati da Ali Babà.
Appena arrivati grande bagno nelle acque cristalline

Niente segnale WiFi, telefonico turco debole Cosmote KO

Category: Senza categoria  Comments off

Notte un po’ insonne, difficoltà a prendere sonno, forse per il rumore del vento che non si è risparmiato tutta la notte e per i vari scricchiolii connessi!
Questa mattina con Fotis “giringiro” per definire se si lascerà la barca a Rodi questo inverno; le premesse sono buone ed anche i prezzi visto che sarà messa a terra.
Programmati anche parecchi lavoretti.
Massimiliano è in giro per l’isola e si imbarcherà questa sera. Il problema che mi si era presentato ieri sera con la casella mail di Virgilio è risolto ?? Miracoli ?!?
Vento tutto il giorno ma un po’ meno gagliardo di ieri, lavata barca, bene, aspetto il frigorista per vedere se manca gas nel condizionatore …… Fotis mi dice che verrà domattina alle 08.30 !… Greci…. Aspetteremo a partire prima di mezzogiorno, tanto domattina dobbiamo fare spesa alimentare.
Lettura , oggi pubblico presto perché nion so quanto durerà il collegamento WiFi … inaspettato !

Category: Senza categoria  Comments off

Questa mattina un po’ di malinconia serpeggia nell’equipaggio, oggi perderò la compagnia di Maurizio e Nicoletta.
A prua fervono i lavori di ricostituzione del bagaglio e di rassetto della barca.
Alle 08.30 prendiamo il pane caldo da Alì Babà e salpiamo per Rodi.
All’uscita dal ridosso troviamo un bel venticello da SW ( !!!??!!!) sui 10 kn. Fuori tutta la tela e alla via così.
Il plotter ci di ce che siamo troppo veloci, dovremmo arrivare non prima delle 11.30, per cui riduciamo un po’ la velatura e ci stabilizziamo sui 5 kn. Purtroppo avanzando nel canale tra la costa turca e L’isola di Rodi, il mare aumenta e lo abbiamo al traverso.
Purtroppo tutti i miei sforzi di organizzare una crociera il cui Nicoletta non dovesse soffrire il mare , vengono vanificato proprio l’lutino giorno !
Lei non ama il rollio, e oggi si rolla bene !
Il vento aumenta e si stabilizza tra i 15 ed i 20 kn. A questo punto non mi ionteresa più arrivare prima , anzi prima arriviamo, prima Nicoletta si riprenderà.
Chiamo al telefono l’amico Fotis che mi comunica che c’è posto in porto e posso arrivare quando voglio. Alle 11.10 siamo ormeggiati in banchina con nostra ancora e con un bel ventone in prua sui 20 kn.
Nicoletta si è ripresa e alle 12.30 li accompagno al bus per l’aeroporto ( 1,5 € contro i 22 € del taxi !).
Al rientro in barca si comincia a lavorare. Lavaggio del pagliolato, passaggio aspirapolvere sulle moquette e tappeti ( prima sbattuti), tre macchinate di lavatrice ( lavate anche le coperture della cuscineria del pozzetto). Lascio per domattina il lavaggio della barca, il carico di gasolio,la sostituzione del tubo di scarico del WC di prua. In mattinata verrà anche un frigorista a controllare la pressione del gas nel condizionatore.
Verso le 18 passa Massimiliano, il mio prossimo compagno di crociera che è in albergo per visitare Rodi e si imbarcherà domani pomeriggio; mi ha portato l’eco di prua che Gian aveva fatto riparare ,…..FUNZIONA !!! In barba a quelli dell’assistenza che mi avevano detto che era defunto e miei complimenti e ringraziamenti a Gian !!
Serata solitaria con venticello che non molla un po’ di lettura e poi via in branda !

Category: Senza categoria  Comments off

Notte tranquilla, qualche modesto rollio. Ore 09.00 si salpa per la costa turca.
Usciti dalla rada troviamo incredibilmente vento da SE e nel passaggio tra la costa e l’isolotto di Seskili oltre a onde da W di oltre due metri ( per fortuna in poppa), una corrente contraria di oltre 1.5 kn.
Franchi dall’isolotto la corrente scompare, ma il mare rimane un po’ incrociato essendo contrari onda e vento. Si va ovviamente , purtroppo a motore.
Ore 11 arriviamo a Buzuk Burku, da Ali Babà, acqua come al solito stupenda brezza da Nord rinfrescante .. Finalmente!
Pomeriggio bagnoni poi arriva un ferrone da stiro tedesco alla nostra destra e mi mangiano il segnale wifi che proviene dal ristorantino. Artifizi di posizione dll’antenna e poi riesco a riprendere il segnale.
Cena da Alì Babà, l’ultima con Maurizio e Nicoletta, domani partiranno per Roma da Rodi.
Alle prossime

Category: Senza categoria  Comments off

Notte con condizionatore … mattino caldo, con modesta brezza.
Preso pane turco caldo e profumato appena sfornato !
Navigazione senza storia fino a Panormitis. Nel mezzo del canale abbiamo fatto circa 3 miglia a vela con una brezzolina su 7 Kn, camminando sui 3,5/ 4 kn.-
Rada di Panormitis ben abitata, ci sono già 12 barche, ma noi troviamo un buon ancoraggio dietro un rosso gullet.
Tender in acqua e obbligatoria visita al santuario di S. Michele.
Mentre Maurizio e Nicoletta visitano il luogo ( io ormai lo conosco a memoria !) riesco a parlate con i miei nipotini di Spotorno, Giacomo e Mattia. Devo dire che la banda mi manca…… non poco !
Pranzetto un po’ porcellesco con pane fresco turco, salame, formaggio, maionese e ketchup !
Pennichella pomeridiana e poi bagnoni rinfrescanti per far venire sera.
Verso le 18 mi viene uno stuzzico di lavoro e cambio tutte le cimette dei parabordi che erano vecchie e un po’ corte e già che ci siamo una bella lavata ai pavimenti !!!
Cena con spaghetti alla carbonare, variante prosciutto cotto, mancando la pancetta !
…..e poi ….. le stelle stanno lassù per farsi rimirare …… !

Category: Senza categoria  Comments off