Archive for the Category »Senza categoria «

Mattino praticamente eenza vento, ma i vari meteo danno tutti WNW 6/7.
Siamo molto indecisi perché la nostra meta è a 20 miglia verso quella direzione !.
Fatta spesuccia e alle 11, visto che il vento è arrivato sui 15 kn con raffiche fino a 25 qui a Bozburun che notoriamente è un luogo assai ridossato, decidiamo di fermarci.
Il Cap e Maurizio si recano dal parrucchiere “forbici d’oro” e si fanno shampoo, capelli, barba, massaggio il tutto per 7 € a testa !!
Caldo, condizionatore acceso a poppa.
Dopo giusta pennichella, breve passeggiata.
Le previsioni meteo si avverano in perfetto orario e verso le 15 iniziano raffiche di Meltemi sui 30/35 kn, che sollevano una quantità incredibile di sabbia e povere dalla spiaggia vicina.
Ci rintaniamo sotto coperta con tutto chiuso e il condizionatore al massimo .
Verso le 18 tutta la polvere che c’era da spostare è stata spostata e riemergiamo all’esterno, il vento soffia ancora forte.
Alle 20 improvvisamente le raffiche spariscono e rimane un vento sui 15 kn, assai sopportabile.
I Gullet che erano ormeggiati sulla diga esterna se ne sono andati tutti, verosimilmente non sostenevano le raffiche che erano al loro traverso.
Cena in pozzetto, un po’ di musica , il solito carico alcoolico ….. poi a dormire.

Category: Senza categoria  Comments off

Notte ventosa ma senza raffiche. Questa mattina la tensione era 26.2 quindi l’eolico ( detto Eolo) funziona adeguatamente.
=8.30, con Maurizio e Stefania ancora a letto salpiamo.
Grandi saluti con Vince e famiglia (Aloha)
Fuori dal ridosso cominci a farsi sentire il Meltemi che era preannunciato Bf 6/7.
Doppiato capo Karaburun arriva bello tosto di prua con mare molto mosso e onde frangenti di circa 2 m. Motore e soffrire per tre miglia poi poggeremo a dx per entrare in Yesilova korfezi verso Bozburun.
Un’ora per fare 3,5 miglia poi vento al traverso e lasco con fuori genoa e mezzana facciamo 7 kn. In fondo al golfo il vento muore e diamo motore per le ultime 2 miglia fino a Bozburun dove arriviamo alle12.30. Ormeggio in porto con ancora e telefonata all’agenzia per le pratiche di ingresso. Arriveranno alle 13,30.
Ci accorgiamo che il passo d’uomo di prua non era chiuso … tutto bagnato. Attiviamo la lavatrice e si fanno tre bucati per desalinizzare tutto !!
Tentativo di lavare barca con un getto di 1 litro all’ora … abortito !!!
Ricerca di WiFi un po’ laboriosa! Trovato bar vicino, con buon segnale, che ci dà pw!
In marina poco vento da NW, caldo, acceso condizionatore a poppa.
Bagno nella spiaggia adiacente al porto. Vento sostenuto a raffiche.
Per cena andiamo nella “pideria del paese” e dal kebabbaro e ci prendiamo le relative produzioni .
Cena in pozzetto, difesi dai tendalini.
Limoncello fresco e studio delle carte meteo per domani …. Vedremo

Category: Senza categoria  Comments off

Sveglia alle 07.00; notte moderatamente ventosa con barca alla nostra destra che ci ha martellato con scotte lasche per tutta la notte !
Caricati 700 l di acqua.
Ore 09.00 si salpa per la costa turca. Vento sui 15 kn da w rotta per 330° di più non si può stringere, dovremmo fare 285 per essere in rotta sul way-point. Mare mosso/molto mosso. L’andatura di bolina larga ci fa navigare con onde al mascone abbastanza comodamente. Dopo 10 miglia togliamo tutto e facciamo le ultime 2 miglia a motore con mare molto tranquillo e vento sulla prua.
Ore 11.30 entriamo a Serce e ormeggiamo cima a terra ad una boa vicino ad Asloha. Bagno e saluti in acqua con Vince, Federica, Mattia ed Allegra.
Pasticciata a mezzogiorno con salumi, formaggi, fichi d’india e uva …. E birra.
Pennichella pomeridiana poi incontro su Aloha; loro hanno jl tender con il motore in avaria, questa sera farò Caronte per il ristorantino.
Cena con antipastini e calamari fritti
Vento

Category: Senza categoria  Comments off

Notte assai windy con raffiche da N anche fino a 45 kn. Rumori di ogni genere, un po’ di sballottamento ma accettabile.
Alle 03.00 cessa tutto. Alle 06.00 riprende con minore intensità-
Alle 08.00 dopo aver rizzato il tender si salpa per Rodi,nel canale di uscita vento sostenuto ( 25 kn), che poi si riduce in mare aperto.
Fuori genoa e mezzana per circa 5 miglia con velocità circa 6 kn e vento da WNW
Poi vento cala, rimane un po’ di mare ma si deve andare a motore fino a Rodi.
All ‘ingresso dobbiamo stare in stand-by per circa una mezzoretta perché il porto è pieno con barche anche min seconda fila. Poi ci sistemiamo di fianco a un grosso Benetti.
Lavaggio a fondo della barca, bucato e pulizie interne.
Gita in città vecchia
Alle 18 arrivano Maurizio e Stefania. Si va a fera spesa e poi dopo esserci pappati dei meravigliosi “fugassin“ farciti con salame e acciughe, fatti da Paola, come antipasto, ceniamo in pozzetto.
Domani si salpa per la Turchia
Ore 22, vento sui 15 kn da WNW.

Category: Senza categoria  Comments off

Notte ricca di rafficoni con cima a terra sottoposta a sforzo notevole !
Mattino ventoso con meno raffiche. Alle 09.30 salpiamo per Buzuk Buku.
Genoa fuori per circa 20 minuti ,poi prendendo una rotta ad ovest ci troviamo in vento proprio di prua, un WNW sui 25/30 kn.
Dobbiamo fare solo circa 4 miglia, via a motore.
Manovra di ormeggio un po’ schifosa perché mi volevano portare la cima di ormeggio a prua e siccome ho il terrore che si infili nell’elica del bow-thruster, ho tirato su il suddetto e la barca si è un po’ traversata urtando un Benetteau blu turco che era sulla mia sinistra.
Per fortuna nessun danno.
Oggi c’è un po’ di risacca al pontiletto di Ali Babà; già un’altra volta avevo trovato qui risacca quando c’è vento forte da NW
. Letture e bagni.
Nel pomeriggio il vento si riduce un po’.
Sera a cena da Ali Babà con calamari … uno spettacolo.
…. stelle, milioni di milioni !! …… e tanto vento !!!

Category: Senza categoria  Comments off

Windy nigth …. Ma veramente windy !
Mattino sempre ventoso,oltre i 20 kn.
Oggi ho inaugurato un nuovo diario di bordo fornito tempo fa da “Fare Vela”, preferisco come organizzazione quello di “Bolina“.
Alle 09.30 si salpa per la costa turca con previsione Bf 6; mare mosso,ma non più di tanto,1/2 genoa e mezzana,andatura di bolina sui 40°. Si naviga tra i 6 e i 7 Kn.
A 5 miglia dalla meta il vento ruota a N e ce lo troviamo esattamente sulla prua. Si va a motore. Ore 12.00 entriamo a Serce limani dove ilristoratore ( sempre scontroso) ci prende la cima di prua e quella di poppa.
Mettiamo in acqua il tender.
In rada poco vento da N.
Nel pomeriggio bagni e a rimirar la natura. Sulla spiaggetta arriva una coppia (lui e lei) di mussulmani ortodossi. Lui fa il bagno con pantaloni lunghi, lei trasforma un vestiario che la copre quasi integralmente in un costume da bagno azzurro che la copre altrettanto integralmente …… e cosi fanno jl bagno …!!!
Il vento è a raffiche che nel pomeriggio sono anche abbastanza forti.
In rada c’è uno yacht di circa 50 m che sembra un alveare contornato da moto d’acqua e motoscafi !! Ma non danno eccessivo fastidio.
Alle boa ci sono 5 barche e una al pontiletto
Cena al ristorantino Cap Nemo, ottima capra stufata (.WiFi : ASD12asd)
Rientro su Patchouli , gin tonic e … in branda.

Category: Senza categoria  Comments off

Dopo una notte ventosetta, mattina con brezza già un po’ tesa. Meteo dà Bf 4-5 tendente a 6.
Si salpa alle 08.00 per Rodi. Non abbiamo issato il tender perché c’era troppo vento.
Navigazione un po’ a vela al gran lasco e poi a motore. Il vento si è quasi spento lasciando un mare incrociato fastidioso.
Ore 10.30 entriamo a Rodi e ormeggiamo da Fotis. Chiamato elettrauto per generatore. Fatti due lavaggi in lavatrice
Il generatore aveva lo stesso problema dei motori delle vele,la fuliggine dei carboncini
impediva il contatto; due martellate e parte. Bisognerà revisionare questo inverno.
Missione in città vecchia per Pita Giros e rientro in barca alle 15.00-
Solito vento ,,, rinfrescante.
Ore 15.30 Giovanni va al traghetto per Marmaris.
Tutto il bucato steso si è asciugato, l’omino di casa ha fatto tutto, anche le pulizie interne ed esterne ! Lavorare non fa pensare !
Fatta spesuccia per arrivare a domenica quando arriverà Maurizio e sua moglie.
Ore 21.30 equipaggio al completo è arrivata il Primo ufficiale Sig.ra Paola.
Breve crocerina di 3 giorni poi di nuovo a Rodi per l’ultimo giro, prima di mettere Patchouli II a terra e rientrare in Italia.
Questa sera niente stelle qui a Rodos !

Category: Senza categoria  Comments off

Questa notte si è ballato “assai” !! Per cui la rada è molto bella ma non ci passerei più la notte.
Si salpa alle 09.00 per la costa turca; 0re 11.00 si arriva a Bozuk Buku dove c’è Ali Babà al cui pontile approdiamo. Giornata senza pesca, Giovanni è un oò demoralizzato.
Lettura, aggiornamento computer al bar con WiFi deboluccio.
Cena con pescione ma con prezzo italiano (60 € 1 kg cotto), sembra che vi sia una nuova gestione perchè il vecchio capo non c’è più !
Vento in rada e ventone nella notte, ma al pontile si sta benissimo
Il Cap ha dormito in pozzetto fino alle 2 … !

Category: Senza categoria  Comments off

Dopo qualche raffica, anche abbastanza tesa, calma per tutta la notte.
Il Cap non riesce a prendere sonno; in pozzetto a leggere fino alle 2 …. Poi abbiocco. Alle 04.00 si trasferisce in cuccetta.
Ore 08-00 tutti pronti, si salpa per la rada a SE dell’isoletta di Seska, nei pressi di Panormitis.
Arriviamo con rada deserta e ci ancoriamo su fondale di 4 m sabbioso, con 30 m di catena .
Poco dopo arriva anche Alo0ha che si posiziona alla nostra destra. Vince ha alcuni problemi; il primo è che è rimasto senza tender per fusione del motore, il secondo è che avrebbe dovuto essere questa notte a Rodi, per sbarcare i suoi ospiti domattina ma a Rodi posti non ce ne sono ! ….. Mi sembra un po’ irritato !
Andiamo a pescare per circa un’ora e ½ . Giovanni prende 8 “soccan” nome turco di pesci tropicali insediatisi in mediterraneo, con spine dorsali velenose, senza lische con carne delicatissima …. Sta pensando come cucinarli.
La spedizione ci procura anche un bel fondo di vaso greco e un salvagente che viene regalato a Allegra.
Al rientro Giovanni si vorrebbe mangiare la barca !!! E soffre anche un po’ di mal di mare.
In rada alle 12 ci sono una decina di barche.
Nelle prime ore del pomeriggio Aloha salpa per Rodi; appuntamento per Giovedì.
Finalmente il vento che veniva da sud si è disposto da W, si rolla un pochino, ma in modo accettabile.
Ore 18 volendo caricare un po’ le batterie tento l’accensione del generatore …. Non risponde ! Applico tutti gli artifizi ( gasolio arriva) a me noti … non parte !
Mandato SMS a Fotis per avere un meccanico a Rodi il 29.
Cena con maccheroni as sugo di tonno e pesciolini fritti … !!
Poi in pozzetto a leggere un po’. Giovanni crolla verso le 21.30 ,anche per colpa del cerottino anti cinetosi ….
…. A rimirar le stelle !

Category: Senza categoria  Comments off

Ore 07.30 sveglia, pagata energia elettrica,(10 €) si salpa alle 0830. Ancora sulla mia catena, ma con manovra con bow thruster ci liberiamo senza bisogno di grippia.
Comunicato ufficiale: oggi nonostante le amorevoli cure rianimatorie applicate, la piantina di basilico, portata a bordo in giugno da Maria, è ufficialmente deceduta !!
Navigazione in parte a vela, in parte a motore,arriviamo alle 10.30 ad Or. Marathouda.
In rada c’è solo un piccolo Gullet. Un pescatore locale ci indica una boa e ci dice che è libera, ci aiuta anche ad ormeggiare. Ben saldi a circa 50 m da riva … perfetto.
Giovanni si veste da sub e partiamo in missione pesca.
Mentre ci muoviamo arrivano Vincenzo e la sua banda con Aloha. Dopo più di un ’ora Giovanni abbandona, niente pesce salvo 4 pesciotti che vengono sfilettati e preparati con olio e limone come aperitivo per questa sera.
Pranzetto leggero. Preparazione di acciughe estratte dai barattoli sotto sale e pennichella. Vento girato da NW, dovrebbe essere quello per la notte.
Nel pomeriggio arrivano altre 5 barche.
Verso le 19 tutto l’equipaggio di Aloha viene a prendere l’aperitivo da noi. Gli facciamo trovare le acciughe sotto sale, opportunamente lavate e condite … una strage! …. E eltro ancora.
Le solite 6 chiacchiere e poi tutti sulle proprie barche.
Questa sera costata alla piastra preceduta da carpaccio di pesce e insalatina di cipolla e pomodoro.
Il vento rinfresca decisamente da W ma il nostro ormeggio è ben saldo.
Digestivo, un po’ di lettura in pozzetti e poi in branda.
Io mi fermo a ” rimirar le stelle “ nei miei pensieri !

Category: Senza categoria  Comments off